Giunge alla sua sesta edizione Totem Arti Festival, nato con la precisa volontà di costruire un momento di alto livello culturale e di confronto artistico nella periferia nord di Ferrara, animato dal bisogno di dare vita ad un nuovo pensiero critico, immaginando e promuovendo la cultura come bene fondamentale, capace di ridisegnare, attraverso il dialogo tra tutte le componenti sociali del tessuto urbano, il senso e la forma dei contesti in cui agisce

CALL DI PARTECIPAZIONE TOTEM ARTI FESTIVAL 2018

SCADENZA 28 FEBBRAIO 2018

La presente call è finalizzata alla selezione di tre spettacoli da inserire nella più ampia programmazione della sesta edizione di Totem Arti Festival che si svolgerà dal 24 al 27 maggio 2018 a Pontelagoscuro, Ferrara.

 

La sesta edizione punta ad ampliare il coinvolgimento della comunità ed è a tale fine che è stata istituita una giuria di giovanissimi che parteciperà, attraverso un percorso guidato dal Teatro Nucleo, alla selezione degli spettacoli e all’individuazione degli spazi (urbani, pubblici, privati) in cui ambientarli.

 

La call è aperta a singoli artisti e compagnie di teatro di ricerca, di danza, circo, teatro di figura,
di narrazione, teatro di strada, teatro ragazzi.

 

Scarica la call in formato pdf

OBIETTIVI PRINCIPALI DELLA CALL

Dare spazio a compagnie giovani o emergenti che pongano al centro della loro ricerca un’attenzione al lavoro attoriale, alla dimensione drammaturgica e alla capacità di plasmare l’opera in relazione al contesto urbano e agli “spazi alternativi”.


Il tema è libero, sarà data priorità a progetti che concentrano l’attenzione sulla realtà contemporanea, sulla memoria storica, su problematiche di carattere sociale, ambientale, politico.


Si vogliono favorire l’incontro tra diverse fasce di pubblico e il confronto tra artisti con differenti esperienze e provenienti da diversi ambiti.

PRESENTAZIONE DEI PROGETTI

Possono partecipare al bando persone, gruppi o associazioni di qualsiasi nazionalità.
Il numero massimo dei componenti della compagnia è di 5 elementi.
 La partecipazione è gratuita.


Possono partecipare spettacoli che abbiano già circuitato così come progetti ex-novo, purché essi possano raggiungere una forma definitiva ed essere presentati nel corso del Totem Arti Festival in una delle seguenti date: 24-25-26-27 maggio 2018.


I progetti andranno inviati entro e non oltre il giorno 28 Febbraio tramite email all’indirizzo totemartifestival@gmail.com / oggetto / call di partecipazione.


Entro il 30 Marzo verranno comunicati gli esiti della selezione sui siti internet www.totemartifestival.com e www.teatronucleo.org

Cosa serve:
– Nome, indirizzo email e numero di telefono /contatto skype di uno o due referenti della Compagnia.
– Presentazione della Compagnia e curriculum di ciascun componente.
– Sinossi del progetto e presentazione dettagliata.
– Scheda tecnica. I requisiti tecnici devono essere minimi e il lavoro deve comunque potersi adattare a spazi non convenzionali al chiuso o all’aperto.
– 3 foto in formato jpg.
– video integrale nel caso di spettacolo finito, video delle prove utile alla comprensione del lavoro in caso di progetto in fieri (tramite link a Youtube, Vimeo)
– video promo/teaser (tramite link a Youtube, Vimeo)
.
– Link a sito internet/ pagine Social della Compagnia
.
– E’ utile ai fini della valutazione la presentazione di video di spettacoli precedenti.

GIURIA

– Teatro Nucleo
–  Altre Velocità gruppo di osservatori e critici delle arti sceniche, impegnato a favorire un tessuto di relazioni fra le arti e la società contemporanee, guardando al teatro e alla danza di ricerca, agli artisti emergenti e al contesto internazionale
–  Manuela Rossetti (storica del teatro e regista)
–  Giuria dei ragazzi di Pontelagoscuro e Barco

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

Le Compagnie e gli artisti selezionati saranno tenuti a rappresentare i loro spettacoli – per un minimo di due
e un massimo di quattro repliche – all’interno del Festival in date da concordare.
Il cachet a disposizione per ogni compagnia è di 500 euro +iva in tutto.
Il vitto e l’alloggio sono a carico degli organizzatori.
Le spese di viaggio sono a carico della Compagnia.

ULTERIORI CONDIZIONI

La partecipazione al presente bando implica l’accettazione di tutte le condizioni.
L’organizzazione si riserva la possibilità di introdurre eventualmente modifiche se ritenute necessarie per garantire la buona riuscita del
progetto. Gli spettacoli verranno selezionati ad insindacabile giudizio della giuria.

GIOVEDì 1 GIUGNO

H19 parco Salomoni

Aperitivo inaugurale


H19:30 campo da calcio

Marcovaldo | classi quarte della scuola primaria Carmine della Sala di Pontelagoscuro

 

H21 parco Salomoni

Concerto | Banda Rulli Frulli

 

Dalle 18 alle 24 Parco Tito Salomoni

Bar e punto ristoro, mercatino di artigianato e bancarella di vinili
Selezione musicale a cura di France, Stefano e Claudio (Piola crew)
Dalle 19 alle 24 live radio – ovvero porta la tua musica e prenditi 20 minuti di gloria (Vinili, CD … ma anche mp3)

Concerto | Banda Rulli Frulli

VENERDì 2 GIUGNO

H17 Teatro Cortazar

Il mondo dei grandi | Yjet ne Kaçele, Nati dal Nulla e Teatro Cosquillas in collaborazione con la classe 5° P PentaPix dell’Istituto Einaudi.


H18 parco Salomoni

Tell me | NNChalance DanceLab | Iris Teatro Danza | Eleonora Gennari e Valeria Fiorini – Corpo e Azione in rete
Per portare alla perfezione la propria forma | Compagnia Iris | Valentina Caggio e Paola Ponti – Corpo e Azione in rete


H19 Teatro Cortazar

Fischietta torna a casa | Theano Vavatziani
Spettacolo di clown, spettacolo per max 60 spettatori *prenotazione obbligatoria

H21.30 Teatro Cortazar

WS Tempest | Teatro del Lemming
Spettacolo per trenta spettatori alla volta *prenotazione obbligatoria

 

H22.30 Teatro Cortazar

WS Tempest | Teatro del Lemming
Spettacolo per trenta spettatori alla volta *prenotazione obbligatoria

 

Dalle 18 alle 24 Parco Tito Salomoni

Bar e punto ristoro, mercatino di artigianato e bancarella di vinili
Selezione musicale a cura di France, Stefano e Claudio (Piola crew)
Dalle 19 alle 24 live radio – ovvero porta la tua musica e prenditi 20 minuti di gloria (Vinili, CD … ma anche mp3)
Spazio bimbi a disposizione dalle 17 + animazioni teatrali e laboratori creativi dalle 18 alle 20

 

Il mondo dei grandi | Yjet ne Kaçele, Nati dal Nulla e Teatro Cosquillas, 5° P PentaPix Istituto Einaudi

Il progetto vede coinvolti un gruppo di ragazzi appena entrati nell’adolescenza, ed un altro che ha appena superato questa fase. Un periodo breve che separa le due generazioni, ma già così lontane. La prima realtà lotta per cercare di difendere i propri sentimenti, la seconda vive la difficoltà di poter amare liberamente.

Tell me | NNCDanceLab | Eleonora Gennari e Valeria Fiorini - Corpo e Azione in rete

Rami e radici che si incrociano, tracciano percorsi ed intrecci, come strade, come trame irregolari.

Incontri che generano un disegno apparentemente immobile di cui le performer, come attraverso l’uso di una lente di ingrandimento, scoprono le invisibili dinamiche. 

Per portare alla perfezione la propria forma | Compagnia Iris | Valentina Caggio e Paola Ponti - Corpo e Azione in rete

Performance conclusiva del progetto Corpo e azione in Rete 2016/17 di Compagnia Iris

con Daniela Bises,  Valentina Caggio, Arianna Cavallo, F. M. Centolani,  Simona Dal Ferro, Francesco Dal Pozzo, Alice Iaquinta, Mariella Vivarelli e la regia di Compagnia Iris _ Valentina Caggio e Paola Ponti.

 

 

Fischietta torna a casa | Theano Vavatziani | Spettacolo di clown

Fischietta è in viaggio verso casa, non ha fretta: si ferma, riparte, si perde e intanto incontra persone e luoghi nuovi. Ha solo una valigia ma dentro ci sono gli oggetti che trova durante il viaggio, con le loro storie. Fischietta si racconta, e per farlo ha bisogno del pubblico!

WS Tempest | Teatro del Lemming | Spettacolo per trenta spettatori alla volta

A che cosa serve il teatro? È un semplice spazio di intrattenimento o può ancora essere uno strumento efficace per prendere in trappola la coscienza del re?

WS TEmpes è parte della Trilogia dell’acqua, con Amleto e Giulietta e Romeo – lettere dal mondo liquido. Questi lavori invitano a prendere parte, a schierarsi. Perché il teatro può anche non essere un semplice spettacolo di intrattenimento, e può rappresentare ancora un’esperienza radicale.

Il teatro ci chiede di abbandonarci alle emozioni, di lasciarci travolgere dalla tempesta di quel mondo onirico, che non capiamo, ma da cui siamo sorti e a cui, come fantasmi del teatro, siamo tutti destinati a tornare.

SABATO 3 GIUGNO

H14.30 parco Salomoni 

Steli –  laboratorio partecipato (durata: 2h) | Stalker Teatro

 

H17 Teatro Cortazar 

Re Tutto Cancella | Teatro Perdavvero

 

H18 parco Salomoni

Steli – performance conclusiva del laboratorio | Stalker Teatro


H19 Teatro Cortazar

IoHero | Respirale Teatro

 

H21.30 Teatro Cortazar

Archivio delle anime | Centro Teatrale Umbro

 

H22.30 Parco Tito Salomoni 

Live set
Howie Reeves + Bob Corn

 

Dalle 18 alle 24 Parco Tito Salomoni

Bar e punto ristoro, mercatino di artigianato e bancarella di vinili
Selezione musicale a cura di France, Stefano e Claudio (Piola crew)
Dalle 19 alle 24 live radio – ovvero porta la tua musica e prenditi 20 minuti di gloria (Vinili, CD … ma anche mp3)
Spazio bimbi a disposizione dalle 17 + animazioni teatrali e laboratori creativi dalle 18 alle 20

Steli – laboratorio partecipato | Stalker Teatro

Il laboratorio si svolge privilegiando lo studio dei linguaggi non verbali e utilizzando alcuni elementi compositivi della performance multidisciplinare (corpo, spazio, oggetti, musica), in cui è lecito considerare diversi mezzi espressivi.

Al termine del laboratorio della durata di 2h i partecipanti saranno invitati a prendere parte alla performance “Steli” come co-protagonisti dell’evento, insieme ai performer di Stalker Teatro.

Orario > h14.30 – 16.30
h18 performance

Il costo del workshop è 5 euro.
Iscrizioni entro il 2 giugno, scrivendo a totemfestival.info@gmail.com

Re Tutto Cancella | Teatro Perdavvero

C’era una volta un principe bambino che odiava i numeri, le lettere, le figure e le note, perché per lui erano troppo complicate. Esasperato da questa difficoltà, si chiuse in sé stesso e promise che da grande si sarebbe vendicato di loro. Anni dopo, un giorno come tanti altri, si presentò nei regni un uomo tutto bianco, con un grande sacco: era il Re tutto cancella…

IoHero | Respirale Teatro

Millennials’ generation: nati nel ventennio che va dal 1980 alla fine degli anni ’90, hanno attraversato il cambio di millennio nel sotteso assioma di esserne i nuovi eroi,  pensando che ogni cosa è alla loro portata e che siano nati per “lasciare un segno”  nel mondo. Il loro motto è “impossible is nothing”.
IOhERO si avvale dell’Iliade omerica e dei suoi eroi più giovani per confessare la sconfitta del sogno generazionale: l’inoppugnabile evidenza dell’inefficacia dei canoni eroici, che la loro generazione ha creduto di incartare, di fronte ad una disfatta che è un solo umana.

Archivio delle anime | Centro Teatrale Umbro

Chi si occupa di seppellire i sogni perché il giorno dopo rifioriscano?
E’ davanti ad una platea vuota che prende forma la figura di questa riscrittura di Amleto, quella del becchino.

A lui il compito di cancellare le tracce della tragedia di Amleto, di raccogliere i feticci dei personaggi, di seppellire i loro desideri, i loro pensieri, i loro sogni, di cancellare i segni del loro passare perché la sera dopo li lascino come se non avessero mai percorso quella strada. Sfortunatamente per il becchino, non può esserci teatro senza pubblico: questa sera l’Amleto lo celebra lui.

DOMENICA 4 GIUGNO

H17 Teatro Cortazar

Baracca e burattini | Maurizio Stammati

 

H18.30 Parco Tito Salomoni

Animazione teatrale per bambini
Gioca con me | animazione teatrale genitori – figli | Teatro delle Brame

 

H21 Teatro Cortazar

Be-on | Fekat Circus

 

Dalle 18 alle 24 Parco Tito Salomoni

Bar e punto ristoro, mercatino di artigianato e bancarella di vinili
Selezione musicale a cura di France, Stefano e Claudio (Piola crew)
Dalle 19 alle 24 live radio – ovvero porta la tua musica e prenditi 20 minuti di gloria (Vinili, CD … ma anche mp3)
Spazio bimbi a disposizione dalle 17 + animazioni teatrali e laboratori creativi dalle 18 alle 20

Baracca e burattini | Maurizio Stammati

Pulcinella, le sue lotte, i suoi sogni ed i suoi incubi, sono lo sfondo sul quale si snoda il racconto, ma nella storia fanno irruzione anche altri strambi personaggi.

Be-on | Fekat Circus

be-on è un suono che in Etiopia significa “se fosse”: a diffonderlo sono uomini e donne, umili, che con passione e forza resistono e sostengono che, al di là del grigio, c’è un mondo sospeso, fatto di grande bellezza.
Fekat circus risuona con il ritmo intenso delle danze tradizionali etiopi, riempiendo le strade di novità.

DOVE SIAMO

INFO E BIGLIETTI

I biglietti sono acquistabili in loco mezz’ora prima degli spettacoli, con la possibilità di prenotare anticipatamente scrivendo a totemfestival.info@gmail.com.
I biglietti online sono disponibili sulla piattaforma Ticketland2000 [link acquisto online]

 

2 giugno

Il mondo dei grandi-Teatro Cosquillas, Nati dal nulla, 5P Istituto Einaudi  biglietto unico 5€

Fischietta torna a casa-Theano Vavatziani biglietto unico 5€ – 60 posti max – è consigliata la prenotazione scrivendo a organizzazione@teatronucleo.org o tramite acquisto on-line

WS Tempest- Teatro del Lemming biglietto intero 10€, ridotto (4-12 anni) 5 euro – 30 posti max – è consigliata la prenotazione scrivendo a organizzazione@teatronucleo.org     tramite acquisto on-line

 

3 giugno

Steli – Stalker Teatro- Laboratorio partecipato biglietto unico 5€

Re tutto cancella – Teatro Perdavvero biglietto unico 5€

L’archivio delle anime – Centro teatrale umbro biglietto intero 10 euro, ridotto (4-12 anni) 5€

 

4 giugno

Baracca e burattini – Maurizio Stammati biglietto unico 5€

Be-On – Fekat Circus biglietto intero 10 euro, ridotto (4-12 anni) 5€

 

Abbonamenti

Prosa > 20 €

WS Tempest- Teatro del Lemming 

L’archivio delle anime – Centro teatrale umbro

Be-On – Fekat Circus

Teatro Ragazzi > 10 € [link acquisto online]

Fischietta torna a casa-Theano Vavatziani 

Re tutto cancella – Teatro Perdavvero

Baracca e burattini  – Maurizio Stammati

Acquisto online > Sconto Formula 4×3

Acquistando 3 biglietti online con lo stesso nominativo si ha diritto a un biglietto omaggio da ritirare alla cassa

Per informazione sugli spettacoli, per prenotazione dei biglietti e carnet
totemfestival.info@gmail.com  /  Teatro 0532 464091  /  Biglietteria +39 3273379372

 

Rassegna Stampa Totem Arti Festival

INFO

CREDITI

Totem Arti Festival è organizzato da Teatro Nucleo Soc.Coop.a.r.l, Centro di Produzione e Ricerca Teatrale riconosciuto da Regione Emilia-Romagna e MiBACT (Progetto Speciale 2017).

Con il sostegno di Comune di Ferrara e Regione Emilia-Romagna

In collaborazione con Comitato Vivere Insieme di Pontelagoscuro.

La direzione artistica è di Natasha Czertok.

PARTNER

Teatro Nucleo

Comitato Vivere Insieme Pontelagoscuro

Comune di Ferrara

Regione Emilia-Romagna

Ministero per i Beni Artistici e Culturali

Altrevelocità